Seleziona una pagina

Dal 30 Settembre al 2 Ottobre è stato proiettato nelle sale di tutta Italia il film “Il sindaco del Rione Sanità”, diretto da Mario Martone e che ha visto protagonista uno degli ospiti del Coffi Festival 2018, il nostro amico e bravissimo attore Francesco Di Leva.

Presentato a Venezia, il film segue fedelmente il testo teatrale di Edoardo De Filippo del 1960, con il sindaco e il suo ideale di giustizia capace di mantenere la pace nel suo rione, almeno fino a quando deve affrontare lo scontro forse senza soluzione tra un padre e un figlio. Una fedeltà che non appesantisce la messa in scena (anche per merito di un gruppo eccellente di attori) e che sa trasmettere quello che forse più interessava a Martone: il ritratto di una Napoli straziata e stanca.

Se non vi basta sapere che il film ha vinto il Leoncino d’Oro al festival di Venezia, vi lasciamo alcune recensioni delle migliori testate giornalistiche e non solo:
“Film magnifico” Fabio Ferzetti, L’Espresso;
“Da incorniciare in ogni scuola di recitazione” Piera Detassis, Elle;
“Il film è un capolavoro” Vincenzo Molloca, TG1;
“Con il sindaco del rione Sanità il regista napoletano rilegge De Filippo: scelte coraggiose, adatte ai nostri tempi” Paolo Mereghetti, Corriere della sera;
“Un cast di attori di provata esperienza” Paolo Mereghetti, Il Corriere della sera
“Una specie di miracolo… Brilla tra i suoi film più riusciti…” Marco Giusti, Dagospia;
“Martone ridà il potere alla parola, al miracolo della scena” Federico Pontigia, Il Fatto Quotidiano;
“Altissima potenza fisica e emozionale” Cristina Piccino, Il Manifesto;
“Gli spettatori se li ritroveranno incollati negli occhi e conficcati nell’animo” Valerio Capraro, Il Mattino.

Complimenti a Francesco Di Leva e Mario Martone che tengono alto il nome ed il valore del Sud nel campo Cinematografico.