Seleziona una pagina

Partenza bomba per “Smetto quando voglio – Masterclass” del nostro amico Sydney Sibilia. Il giovane regista originario di Salerno è tornato al cinema con il sequel del fotunatissimo “Smetto quando voglio”. Syd è stato più volte ospite del COFFI – CortOGlobo Film Festival Italia. Nel 2008 Sydney aveva vinto la categoria “Sguardi d’autore” con il corto “Noemi”, mentre nel 2009 era tornato al COFFI per essere presidente di giuria della V edizione del nostro festival. Il sequel di “Smetto quando voglio” riesce ad essere fedele alle aspettative di critica e pubblico. Sydney Sibilia, quando aveva esordito con Smetto quando voglio, non prevedeva certo di girare una saga. Invece “Smetto quando voglio – Masterclass”, dal 2 febbraio in tutte le sale cinematografiche italiane, e “Smetto quando voglio – Ad Honorem!”, terzo e ultimo capitolo che dovrebbe uscire per il prossimo Natale, sono stati realizzati insieme per dar vita a una trilogia avventurosa e divertentissima, dove il secondo capitolo supera addirittura il primo per equilibrio e ricchezza di idee. Anche qui ritroviamo i nostri antieroi colti e spregiudicati. Assieme ad Edoardo Leo, Stefano Fresi, Valerio Aprea, Lorenzo Lavia, Valeria Solarino, Pietro Sermonti, Libero De Rienzo, Paolo Calabresi del primo capitolo, si sono aggiunti nel sequel anche Marco Bonini, Rosario Lisma, Giampaolo Morelli, Greta Scarano e Luigi Lo Cascio, con quest’ultimo che avrà un ruolo maggiore soprattutto nell’ultimo capitolo della trilogia.